iSchool alla XV edizione di BergamoScienza

In occasione della XV edizione di BergamoScienza, i nostri ragazzi si sono messi alla prova negli ormai tradizionali laboratori che la kermesse propone alle scuole.

“weDRAW” ha messo alla prova la capacità di percepire l’aritmetica e la geometria in modo nuovo e originale, battendo le mani a tempo per creare un ritmo in rapporto frazionario o disegnando angoli nello spazio con il nostro corpo.

 Assoluta protagonista di “percezione e illusione” è stata la Stanza di Ames, inventata dall’omonimo scienziato nel 1946. Guardando all’interno della stanza attraverso un foro, una persona in piedi in un angolo della stanza appare come un gigante, mentre un’altra persona situata all’angolo opposto sembra un folletto. Questo grazie all’illusione ottica creata dall’alterazione della prospettiva: un’esperienza entusiasmante!

Leave a Reply

Vuoi scoprire personalmente il mondo di iSchool? Contattaci